UNA CORSA PER LA LAURENTINA e tanto altro…

una corsa per la laurentina-6

PROGRAMMA DELLA GIORNATA del 18 OTTOBRE 2015

UNA CORSA PER LA LAURENTINA e tanto altro ancora

Amici collinari tutti, vi invitiamo a partecipare a

UNA GIORNATA di SPORT e di INIZIATIVE SOCIALI per le CINQUE COLLINE

che si terrà nel parco della chiesa parrocchiale di San Romualdo Abate a via Strampelli.

Sarà una giornata da passare insieme dedicata alle questioni che ultimamente hanno toccato più da vicino le nostre Cinque Colline; i LAVORI sulla LAURENTINA, la SICUREZZA RESIDENZIALE E DI QUARTIERE, i SERVIZI ESSENZIALI ancora lacunosi o mancanti. Crediamo che INSIEME possiamo far sentire meglio la nostra voce alle Amministrazioni e alle Istituzioni e far leva ed essere stimolo affinché le cose cambino e ci sia una maggiore attenzione al nostro territorio e alle sue esigenze.

La giornata del 18 ottobre inizierà con la prima edizione diUNA CORSA PER LA LAURENTINA“, una gara podistica non competitiva di 8 chilometri che sarà dedicata alle 10 vittime e agli oltre 130 feriti causati dagli incidenti stradali avvenuti negli ultimi 5 anni proprio nel tratto di provinciale di 8 chilometri che attraversa le nostre colline e che è occupato da troppo tempo dal cantiere per l’ampliamento della sede stradale.

Per questa manifestazione sportiva abbiamo ricevuto
il patrocinio del IX Municipio del Comune di Roma e della Città metropolitana di Roma Capitale e il patrocinio dell’Associazione Italiana Familiari e Vittime della Strada onlus.

Dalle ore 8e30 sarà aperto il banchetto dell’accoglienza per prendere le ISCRIZIONI e consegnare il PETTORALE e il PACCO GARA.

CLICCA QUI PER SCARICARE LA SCHEDA D’ISCRIZIONE ALLA CORSA

La corsa prenderà il via alle ore 10e30 dalla piazzola vicino la chiesa di san Romualdo Abate in via Strampelli. Sul posto ci saranno dei volontari che daranno tutte le indicazioni del caso.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL PERCORSO DI GARA

Tenete presente che a causa delle operazioni di allestimento del percorso di gara

*** LA VIABILITA’ SARA’ SOGGETTA A LIMITAZIONI DI TRAFFICO ***

sia sul tratto iniziale di via Strampelli che sul tratto di via Laurentina compreso tra via Vittorio Alpe (altezza scuola  Veritas) e il ponticello della Solfarata verso Pomezia (altezza vivaio Grossi).

CLICCA QUI PER SCARICARE L’AVVISO per la VIABILITA’

Subito dopo la partenza della corsa prenderà il via su parte del percorso di gara l’iniziativa
UNA PASSEGGIATA PER LA LAURENTINA” libera ed aperta a tutti (si deve comunque ritirare il pettorale al banchetto dell’accoglienza), dove i cittadini delle Cinque Colline e dei quartieri e delle zone vicine potranno camminare insieme sulla provinciale manifestando pacificamente per il loro diritto alla sicurezza, ai servizi essenziali, alla tutela e al decoro del nostro territorio in larga parte ancora privo o carente di molti servizi essenziali (acqua, fognature, scuole, trasporto pubblico, viabilità, connettività).

La giornata proseguirà poi con le PREMIAZIONI DEI PARTECIPANTI alla gara e con un PRANZO ALL’APERTO nel parco parrocchiale (che verrà attrezzato per l’occasione con panche e tavoli) dove si potrà mangiare al sacco oppure consumare un ottimo pasto caldo preparato sul posto dai volontari delle Cinque Colline.

DAL PRIMO POMERIGGIO VERRANNO TRATTATI IMPORTANTI TEMI
LEGATI ALLA PROMOZIONE E TUTELA DEL NOSTRO TERRITORIO

-> LA SICUREZZA RESIDENZIALE E DI QUARTIERE:
Sarà presente, con mezzi e personale, nell’ambito del Progetto Sicurezza per le Cinque Colline, la società MIB Security & Service che presenterà

uno SPETTACOLO DIMOSTRAZIONE con CANI ADDESTRATI di un gruppo cinofilo sull’efficacia dell’impiego dei cani sia nell’ambito della sicurezza cittadina che nella pet therapyIl programma dello spettacolo, molto vario ed interessante, prevede anche un piccolo CORSO CONDUZIONE CANI per bambini con rilascio di diplomino finale.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL PROGRAMMA DELLO SPETTACOLO CINOFILO

Allo stand della MIB si potrà sottoscrivere l’iniziativa per la VIGILANZA DI QUARTIERE promossa dal Comitato  per le Cinque Colline per la quale la MIB si è resa disponibile, con un accordo in convenzione, a costituire un sistema di vigilanza non di “passaggio” ma stanziale, di quartiere, quindi con una presenza stabile e qualificata (e quindi di dissuasione) nel perimetro del nostro territorio, capace di un reale pronto intervento in caso di allarme automatico o telefonico degli aderenti al servizio.
Chi, nei mesi precedenti, avesse segnalato la propria disponibilità ad aderire all’iniziativa della Vigilanza di Quartiere può passare allo stand MIB a confermarla.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL VOLANTINO PER LA VIGILANZA DI QUARTIERE

-> IL PRIMO SOCCORSO IN CASO DI MALORE O INCIDENTE:
La sicurezza di ciascuno di noi passa anche attraverso la conoscenza diffusa tra gli abitanti delle nostre colline dei modi e delle tecniche di primo soccorso per riconoscere un malore, per assistere un ferito e accudirlo adeguatamente in attesa dell’intervento medico qualificato.
Nel primo pomeriggio di domenica 18 ottobre una volontaria qualificata della Croce Rossa
terrà un CORSO di ELEMENTI DI PRIMO SOCCORSO illustrando quali siano i compiti del primo soccorritore, come effettuare la valutazione della scena di un incidente,
come chiamare il 118, cosa fare in attesa dell’ambulanza e altro ancora.

Sarà presente anche uno stand per la misura della pressione arteriosa.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL PROGRAMMA

della corso di ELEMENTI DI PRIMO SOCCORSO

-> RACCOLTA FIRME PER ADSL:

Durante la giornata raccoglieremo firme per richiedere a Telecom interventi di miglioramento e ampliamento nelle nostre zone delle linee e delle tecnologie dedicate alla connettività; chi ha problemi di connessione e velocità con l’ADSL
o chi non ha ancora il servizio internet venga a firmare; facciamoci sentire!

-> CONTROLLO DEL VICINATO (CdV):
In poco meno di un anno il Controllo del Vicinato si è diffuso in tutta la Capitale
e lo stesso Prefetto di Roma, Franco Gabrielli, lo ha elogiato come un valido modello di sicurezza partecipata da parte dei cittadini.
Domenica 18 ottobre ci si potrà iscrivere all’incontro generale di formazione CdV previsto per novembre necessario per l’iscrizione al gruppo di Controllo del Vicinato della propria collina.

Puoi vedere di cosa si tratta cliccando su:
PARTE IL CONTROLLO DEL VICINATO NELLE CINQUE COLLINE


Spero che troverete in tutto questo almeno un motivo di interesse e che Domenica 18 ottobre parteciperete numerosi a questa giornata diffondendone magari la notizia tra i vostri contatti e invitando parenti ed amici.

L’organizzazione di questo evento sta vedendo impegnate molte persone che credono che lo stare insieme, collaborare e prendersi cura delle persone e del territorio in cui si vive lo qualifichi, lo renda migliore per tutti.

Ma non c’è organizzazione che tenga se poi non c’è partecipazione, quindi ti aspettiamo; la tua presenza è importante e farà la differenza.

Lorella Seri

Per condividere con i tuoi amiciTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on LinkedInPin on Pinterest

Lascia un commento