Votazioni Coordinatori Comitato Cinque Colline Laurentina 2018-2020

gazebo votazioni 5 colline 2016-1

Cari collinari,

due anni sono letteralmente volati, e ancora una volta chiediamo il vostro consenso ed incoraggiamento per la nuova squadra di coordinatori che dovrà affrontare il biennio 2018-2000. (QUI LA SCHEDA PER LA VOTAZIONE)

Nei tre incontri di conoscenza e dibattito che abbiamo svolto a porte aperte a maggio, nessuna altra lista si è presentata né altri, oltre alle new entry che sotto presentiamo, che volessero entrare a far parte di questo Comitato. Al voto quindi presentiamo la nostra lista, ma prima elenchiamo i principali argomenti che vorremmo portare avanti programmaticamente nel prossimo biennio, stringendo sempre di più la collaborazione e sinergia con i Comitati di Quartiere, i Consorzi di scopo, La Pro Loco e le Associazioni presenti nel nostro territorio:

  • PROMOZIONE DEL TERRITORIO delle “Cinque Colline Laurentina” Il nostro territorio ha finalmente un nome riconosciuto da Amministrazioni ed Enti. Ci proponiamo di lavorare ancora per la valorizzazione delle Cinque Colline, per promuovere il nostro territorio e le attività che vi sono presenti, affinché la nostra zona, alle porte di Roma, diventi un luogo in cui si possa trovare accoglienza, svago, relax, cultura ed entrare in contatto con la bellezza del paesaggio dell’Agro Romano; realizzeremo una mappa che possa presentare in un solo colpo d’occhio tutta la ricchezza e le opportunità che offrono le Cinque colline . In questo senso andrà il nostro impegno per l’organizzazione del progetto-concorso di decoro urbano abbellimento dei muri in cemento su via Laurentina per il quale abbiamo ricevuto il Nulla Osta da Città metropolitana di Roma come pure porteremo avanti la richiesta di annessione al Parco di Decima-Malafede della Solfarata, per la quale svilupperemo ulteriormente il progetto per renderla un Parco Geologico ad uso didattico, per la ricerca e con percorsi protetti per i visitatori.
  • VIA LAURENTINA: Città metropolitana di Roma ha inserito via Laurentina extra GRA all’interno di un Bando per le Periferie per il quale sono previsti investimenti per la nostra zona. Ne seguiremo gli sviluppi affinché sulla provinciale vengano terminate le opere di servizio e sicurezza (aggiornamento tecnologico dei semafori, realizzazione delle tettoie alle fermate dei bus, il sistema di telecamere contro l’abbandono dei rifiuti e per la sorveglianza della corsia della mobilità).
  • COLLEGAMENTI E TRASPORTI: migliorare il trasporto pubblico per mezzo di collegamenti sia con Trigoria che con Pomezia, che sono per noi i centri più prossimi di erogazione dei sociali e sanitari. Porteremo avanti anche l’idea, già esplorata, della mobilità sostenibile per realizzare un servizio di car-sharing per il tratto Cinque Colline – EUR.
  • MIGLIORAMENTO DEI SERVIZI ESSENZIALI: qualcosa si è mosso in questi due anni, ma ancora molto va fatto per il miglioramento dei servizi essenziali ancora carenti nelle nostre colline: manutenzione stradale, raccolta differenziata, fogne, acqua, connettività, presidio sanitario con farmacia, questi i temi che andranno seguiti da vicino nel prossimo biennio.
  • TUTELA DEL TERRITORIO: grazie all’accordo di assistenza legale recentemente sottoscritto dal Comitato con uno studio legale specializzato, continueremo e miglioreremo il monitoraggio sulle iniziative e attività che possono minacciare il nostro territorio ed incidere sulla qualità della vita dei suoi abitanti. I temi sono quelli noti: sorveglianza del territorio, monitoraggio delle discariche presenti, monitoraggio del sito della Regione Lazio per evitare nuove sorprese. Seguiremo da vicino la realizzazione dell’impianto di compostaggio al km 21,00 di via Laurentina ormai autorizzato e faremo il punto sul progetto di Terna per l’interramento dei cavi di alta tensione su Selvotta.
  • PROGETTO SICUREZZA: è stata una delle principali iniziative promosse da questo Comitato fin dal 2014 e che ha portato a Roma il Controllo del Vicinato (CdV) oggi diffuso in molte zone e quartieri periferici della Capitale. Visti gli ottimi risultati ottenuti dove il CdV si applica bene, vogliamo portare avanti il programma di formazione dei cittadini tornando anche a promuovere il servizio di vigilanza notturna di quartiere dedicata al nostro territorio.
  • RILANCIO dell’INCONTRO PERIODICO di coordinamento e consiglio con i Comitati di Quartiere, i Consorzi, le Associazioni presenti sul territorio aperto anche a tutti i cittadini che volessero partecipare per dare il loro contributo al miglioramento del nostro territorio e della qualità di vita dei suoi abitanti.

Questi i punti essenziali del nostro programma che troverete anche sulla scheda in distribuzione al gazebo del Comitato sia sabato 23 che domenica 24 Giugno. Sulla scheda potrete indicare le vostre priorità sui temi sopra elencati e suggerirne altri che senz’altro prenderemo in considerazione, soprattutto se di pubblico interesse.

Resta da fare un ringraziamento ai coordinatori uscenti e che comunque restano, per il nuovo gruppo, dei consiglieri esterni: Daniela Nicoloso, Ferdinando Ferraro, Riccardo Rampi, Francesco Gatti; un grazie a loro per il tento lavoro condiviso ma soprattutto grazie per l’amicizia che è circolata tra noi, che è cresciuta e che s’è rafforzata in questi anni.

Un augurio di buon lavoro invece ai nuovi coordinatori entrati nel gruppo: Angelo Bonasia, Lucio Ambrosiano, Antonio Guerra, Adriano Gurrieri, Vincenzo della Queva. 

Grazie per l’attenzione.

Lorella Seri

scheda votazione C5CL

Per condividere con i tuoi amiciTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someoneShare on FacebookShare on LinkedInPin on Pinterest

Lascia un commento